Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for marzo 2016

I Nuovi Balilla

Cop.-Libro-scol.-9.-Arch.-Bartolini-208x300

Tra le tante stranezze della vita pubblica in Italia, ce n’è una che negli ultimi tempi ha molto solleticato la mia curiosità! Mi riferisco alle cosiddette: scuole di formazione politica, che in Italia un pò tutti i partiti hanno, e in particolar modo PD, Forza Italia e Lega!
In realtà mi sfugge il senso e la funzione di queste scuole, che teoricamente dovrebbero essere, delle “scuole”a pagamento, in cui dei simpatizzanti di un partito e/o persone in cerca di una raccomandazione, vi entrano per poi uscirne da fanatici di quel partito! Presumo che delle persone sane da un punto di vista intellettuale, non dovrebbero mai accettare di “formarsi” o perfezionarsi da un punto di vista politico, andando a scuola da un partito, che per ovvie ragioni insegnerà quanto sono belli, buoni e bravi loro e quanto sono brutti, stupidi e cattivi gli altri!

Con quale spirito una persona sana da un punto di vista morale, può iscriversi a una di queste scuole con la convinzione che sia una scelta culturalmente dignitosa?

Sono quelle scuole per capirci in cui quando Renzi e Berlusconi vanno, gli applausi sono garantiti, si ride a ogni stupida battuta e i consensi sono scontati, del resto potete ben immaginare come possono apparire agli occhi di questi scolari questi due brillanti statisti?! Se poi pensiamo che il corpo docenti, spazia da Brunetta a Gasparri alla Gelmini da Orfini a D’Alema a Livia Turco, vi lascio immaginare quale impatto culturale possa nascere dall’incontro con questi fenomeni!!!

Presumo che su queste”scuole” così come per altri versi per le Fondazioni e alcune cooperative, ci sia tutto un giro poco chiaro di finanziamenti, riciclo di personale trombate dalla politica, con una ricaduta clientelare non da poco.

Immaginate di assistere a una di queste lezioni? Personaggi che hanno rovinato l’Italia, pretendono di insegnare alla futura classe dirigente, e questo è tutto dire, cosa sia giusto o sbagliato e poi su quali basi tecnico-amministrative? Cosa vale o meno, e poi su quale presupposto ideologico? E in particolare modo cosa sia dignitoso fare in una Nazione lacerata da mille contraddizioni, vergognosi eccessi e ignobili ingiustizie sociali, dall’alto di stipendi e vitalizi rubati alla collettività.

Non c’è nulla di nuovo sotto al sole, i regimi del passato, il fascismo, il nazismo e il comunismo, avevano anche loro le scuole di formazione, si leggeva il Popolo d’Italia, il Main Kampf oppure il Manifesto del partito comunista, e i risultati già li conosciamo, mentre per i risultati degli alunni delle scuole di formazione dei partiti, dobbiamo attendere ancora un po’! Intanto il corpo docenti sta dando ampia dimostrazione della propria bravura!!!

Annunci

Read Full Post »

Buona Pasqua 2016

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Read Full Post »

Ciarlatani

silenzio3

Sto zitto sin che posso, consapevole del fatto che a parlare ci pensano altri, molto più bravi di me con le parole è con un’audience infinitamente più vasta della mia, ma altrettanto spesso queste persone vengono inconsapevolmente devastate da queste parole, sino a sostituirsi alla loro vita reale.

In quest’arte destinata a deturpare la sensibilità degli udenti, sino a sostituirla con una sintassi del tutto estranea all’originale loro modo di sentire la vita, contribuiscono in vario modo la classe politica e quei ridicoli menestrelli dei media che lì circondano.

Se cercate una prova di quello che sto dicendo che è anche un test della stupidità degli italiani, basta vedere chi ha seguito l’intervista di Renzi fatta da Barbara D’Urso!!!??? Se poi avete seguito anche quelle fatte a Berlusconi, allora vuol dire che siete irrecuperabili!!!

Le conseguenze di questa capacità di comunicazione di chi ha la pretesa di operare nel vero e nel giusto, sono ormai nel DNA di molti italiani, la cui grammatica interiore è stata clonata con stupidi tweet, ridicole statistiche e con una insopportabile presunzione mista a egoismo; altra cosa sono coloro che sanno guardare oltre il loro giardino! Peccato che tra questi ci siano tanti intellettuali e gente comune che continuano solo a guardare…

Spesso mi sfugge il nesso della comunicazione politica, non riesco neanche a rilevarne il sintagma che dovrebbe scaturire da opinioni che spesso si tramutano in deleterie leggi, da tutto ciò ne deriva, sicuramente per un mio limite, una totale incapacità di interagire con chi parla per interposta persona!

Ho l’impressione che molti politici italiani abbiano studiato, magari nelle fantomatiche scuole di formazione politica che un pò tutti i partiti politici in Italia hanno, in particolare il PD, illusionismo, cioè l’arte di confondere gli spettatori, alla fine si ottiene l’effetto desiderato, il voto, ma c’è sempre un trucco!

Da Wikipedia: L’illusionismo è un’arte solitamente eseguita come forma di spettacolo di intrattenimento dove l’artista, comunemente detto mago o illusionista, crea effetti apparentemente magici usando trucchi che possono essere fisici (solitamente meccanici ma anche chimici, idraulici, ottici), psicologici, oppure, il più delle volte, il trucco sta nell’abilità delle mani del prestigiatore!!! Avete presente il gioco delle tre carte?!

Se non fosse così, ditemi come sarebbe concepibile vedere la foto di Enrico Berlinguer nelle sedi del PD?!

E’mai concepibile associare il profilo di un galantuomo a quello che oggi da un punto di vista politico, culturale e anche umano oggi il PD esprime!? Non pensate che i due dati siano profondamente inconciliabili?! Chi difende quel nome, quel retaggio quel senso dell’onore?! Eppure molti simpatizzanti di quel partito sono convinti che gli “eredi” stanno facendo politica entro quel solco!

Il Presidente emerito non l’ha mai fatto! Anzi era un nemico di quella linea politica!

E se non fosse così, come può essere accettato che il quotidiano l’Unità, fondato da uno dei massimi ideologi del comunismo, Antonio Gramsci su cui tanti hanno costruito le proprie basi ideologiche, oggi sia diventato l’elogio della follia renziana, almeno abbiate l’onestà intellettuale di cambiarci il nome, perché l’Unità era tutt’altra cosa, altri erano i principi e i valori che voleva difendere! E’solo pura pornografia!!!

Chi è stato il responsabile di aver lasciato questa eredità sensibile del PCI a quella banda di cialtroni del PD?

Se così non bastasse, allora vogliamo parlare della nomina di Daria Bignardi a direttrice di RAI 3!? Voluta da un direttore votato al fallimento della stessa rete! E cosa dire dell’arrivo sulla stessa rete di Gianni Riotta, sul cui talento giornalistico stendo un pietoso velo.

E come se non bastasse mi chiedo come sia possibile che un “uomo” come Gennaro Migliore, possa passare da Rifondazione Comunista al PD!? Altro che involuzione della specie!!! Ma quale specie…?!

Ci si indigna perché sembra che Verdini sembra aspirare ad entrare in maggioranza, ma perché Alfano è meglio di Verdini? Ma sapete chi è Alfano e cosa ha combinato insieme a Berlusconi?!

E poi dovrei campare nell’illusione che l’alternativa a Renzi provenga da personaggi tipo D’Alema, Bersani, Speranza?!

Eppure c’è chi è convinto che sia tutto normale, che il PD sia un partito di centro-sinistra, che esista una minoranza DEM, che le cose andranno meglio e che Renzi da Barbara D’Urso abbiano discusso dei massimi sistemi davanti a un pubblico che al massimo poteva essere interessato a chi ha messo le corna a chi, o se la Belen ha fatto un altro tatuaggio!!!

Eppure anche costoro giustamente hanno diritto ad un’opinione e votano…!!!

 

Read Full Post »

crateri

il blog di eliana petrizzi

Photo Designer and Art Interior

L'Arte della fotografia intesa come espressione di vita.

Le Ricette di Cle

Ricette collaudate per ogni occasione

La mia camera con vista

Un bel posto da dove guardare il mondo

Belinda Raffaeli

Sta Per Nascere Una Stella

Marco Guzzini - Tratti e Spunti

Storie, Inchiostro e Illustrazioni

PROFUMO DI DEMOCRAZIA E LIBERTA'

Verità e coerenza senza sconti per nessuno

Samantha Perazzani

Hotel, Resorts & Brands Advisor

fotografia najwidoczniej realna

Wszystko, co nie pozwala przejść obojętnie...

Célebes 3.0

La versión 3.0 (beta) de Célebes

Spunti da asporto

(Oggi mi sento un fagiolo. Ma non lo sono)

Paradiso con due dita...

nulla è sprecato se fatto con amore =-)

federicabiasco.wordpress.com/

Mi sento un po' come un contenitore di chiacchiere, come una cassetta della posta, tutti ci imbucano qualcosa e poi se ne vanno più leggeri, mentre io mi sento sempre più pesante.

Solo per amore

La vita, l'universo e tutto quanto

mammacomepiove!

Donna. Mamma. Sognatrice. In proporzioni variabili.

ALIENA COME TE

Perché non nasciamo con il manuale d'istruzioni

susabiblog

Mi piace tramutare in parole e immagini i miei sogni

Topper Harley

Uno, nessuno e ventitrè

NIENTE PANICO

procedete guardinghi perché non conoscete il vero volto delle cose che vi circondano

Opinionista per Caso2

il mondo nella fotografia di strada di Violeta Dyli ... my eyes on the road through photography

byluis7

« me arrodillo por las noches ante tigres que no me dejarán ser - lo que fuiste no será otra vez - los tigres me han encontrado pero no me importa. »

Arte&Cultura

Arte, cultura, beni culturali, ... e non solo.

Alchimie

Bramo l'arte e la storia. La bellezza miro.

Le 5 stanze

La "mia" poesia e la "mia" e la "mia". L'epoca e le sue poemie. P.Celan

Unreliablehero

libri e storie di eroi imperfetti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: