Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 31 gennaio 2015

toto_truffa_62_4 - Copia

Non penso che il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella sia stato scelto al di fuori del patto del Nazareno! Renzi aveva la necessità, anche alla luce della precedente elezione al Quirinale, di ricompattare la minoranza del “suo” partito, su un nome che non fosse condiviso con Berlusconi; per fare questo è bastato che l’ex cavaliere si allontanasse da questa scelta, adducendo poi problemi di metodo e non di merito! E’ come quando da un antiquario, una persona che pur desiderando un oggetto, mostra scarso interesse nei confronti di quell’oggetto, per ridurne il prezzo o fare in modo che lo steso oggetto venga comprato da un altro, vedi Totò e Peppino nella vendita della fontana di Trevi!!!???

Del resto, a pensarci bene tra i papabili alla Presidenza della Repubblica tra PD e Forza Italia, Amato, Veltroni, Finocchiaro, Mattarella e altri, quale differenza sostanziale volete trovarci!?

Il PD elegge e fa eleggere alla Presidenza della Repubblica un ex democristiano – bella soddisfazione – con il plauso di SEL, che pur di fare uno sgarro a Berlusconi, sarebbero disposti anche a votare l’anticristo, senza sapere che così facendo si sono ammanettati da soli!

Ma non bisognerà aspettare tanto per valutare il Presidente Mattarella, iniziando dall’Italicum, una Legge palesemente antidemocratica e anticostituzionale!!!

Come è stato rilevato da opinionisti molto più autorevoli di me, a Berlusconi non interessa tanto la politica fine a se stessa, ossia quella politica che dovrebbe servire per risolvere i problemi della popolazione, ma la politica per la soluzione, l’accrescimento e il consolidamento dei suoi interessi economico-finanziari e di chi è legato alla sua lobby. Tutto il resto è un contorno, semplice gossip politico, alla fine quello che conta è sempre la preminenza degli interessi economici di pochi, sulle necessità sociali dei tanti!

Nei prossimi giorni assisteremo a quanto costerà caro agli italiani l’elezione di Sergio Mattarella sul piano delle riforme Istituzionali!

Certo fare peggio di Napolitano è impossibile, c’è solo da augurarsi che il democristiano Mattarella, sulla scia della dottrina sociale della Chiesa e il nuovo impulso dato da Papa Francesco in questo senso, possa essere più incline nella difesa delle classi deboli e diseredate!

P.S. Circa un mese fa lo dissi che il futuro Presidente della Repubblica sarebbe stato un ex democristiano… … …!!!???

Come è stato rilevato da opinionisti molto più autorevoli di me, a Berlusconi non interessa tanto la politica fine a se stessa, ossia quella politica che dovrebbe servire per risolvere i problemi della popolazione, ma la politica per la soluzione, l’accrescimento e il consolidamento dei suoi interessi economico-finanziari e di chi è legato alla sua lobby. Tutto il resto è un contorno, semplice gossip politico, alla fine quello che conta è sempre la preminenza degli interessi economici di pochi, sulle necessità sociali dei tanti!

Nei prossimi giorni assisteremo a quanto costerà caro agli italiani l’elezione di Sergio Mattarella sul piano delle riforme Istituzionali!

Certo fare peggio di Napolitano è impossibile, c’è solo da augurarsi che il democristiano Mattarella, sulla scia della dottrina sociale della Chiesa e il nuovo impulso dato da Papa Francesco in questo senso, possa essere più incline nella difesa delle classi più deboli e diseredate!

P.S. Circa un mese fa lo dissi che il futuro Presidente della Repubblica sarebbe stato un ex democristiano… … …!!!???

Annunci

Read Full Post »

crateri

il blog di eliana petrizzi

Photo Designer and Art Interior

L'Arte della fotografia intesa come espressione di vita.

Le Ricette di Cle

Ricette collaudate per ogni occasione

La mia camera con vista

Un bel posto da dove guardare il mondo

Belinda Raffaeli

Sta Per Nascere Una Stella

Marco Guzzini - Tratti e Spunti

Storie, Inchiostro e Illustrazioni

PROFUMO DI DEMOCRAZIA E LIBERTA'

Verità e coerenza senza sconti per nessuno

Samantha Perazzani

Hotel, Resorts & Brands Advisor

fotografia najwidoczniej realna

Wszystko, co nie pozwala przejść obojętnie...

Célebes 3.0

La versión 3.0 (beta) de Célebes

Spunti da asporto

(Oggi mi sento un igloo. Ma non lo sono)

Paradiso con due dita...

nulla è sprecato se fatto con amore =-)

federicabiasco.wordpress.com/

Mi sento un po' come un contenitore di chiacchiere, come una cassetta della posta, tutti ci imbucano qualcosa e poi se ne vanno più leggeri, mentre io mi sento sempre più pesante.

Solo per amore

La vita, l'universo e tutto quanto

mammacomepiove!

Donna. Mamma. Sognatrice. In proporzioni variabili.

ALIENA COME TE

Perché non nasciamo con il manuale d'istruzioni

susabiblog

Mi piace tramutare in parole e immagini i miei sogni

Topper Harley

Uno, nessuno e ventitré

NIENTE PANICO

procedete guardinghi perché non conoscete il vero volto delle cose che vi circondano

Opinionista per Caso2

il mondo nella fotografia di strada di Violeta Dyli ... my eyes on the road through photography

byluis7

« me arrodillo por las noches ante tigres que no me dejarán ser - lo que fuiste no será otra vez - los tigres me han encontrado pero no me importa. »

Arte&Cultura

Arte, cultura, beni culturali, ... e non solo.

Le 5 stanze

La "mia" poesia e la "mia" e la "mia". L'epoca e le sue poemie. P.Celan

Unreliablehero

libri e storie di eroi imperfetti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: