Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 19 gennaio 2015

Il cavallo di Troia!

Giovanni_Domenico_Tipeolo,_Procession_of_the_Trojan_Horse_in_Troy._1773.

Con un pizzico di buon senso e scarse nozioni di diritto comparato, si può giungere facilmente alla conclusione che qualsiasi fattispecie giuridica nata in un Paese con effetti positivi, se trasferita in un altro Paese, può produrre risultati diametralmente opposti! Questo perché ogni Istituto giuridico deve sempre essere posto in relazione con il sistema di norme che nel loro complesso regolano l’attività dei consociati nella molteplicità delle forme attraverso le quali si estrinseca la loro esistenza!

In realtà quella forma spuria di fattispecie giuridica delle Primarie, importata dal partito democratico in Italia, oltre a non avere nessuna consistenza tecnico-giuridica, non presenta nessuna validità da un punto di vista nè formale nè sostanziale in Italia, se non dottrinale!

Presumo che in democrazia si debba pretendere il diritto di poter scegliere!? E non scegliere è meglio che avere l’illusione di aver scelto!!!?

Così molti elettori del PD presumono di aver scelto i propri leaders in realtà le loro scelte sono state semplicemente pilotate!

Ora facciamo un pò di fantapolitica!?

Ho sempre sostenuto che il patto tra Renzi e Berlusconi, è iniziato già durante il loro primo incontro ad Arcore; l’idea era quella di introdurre nel partito democratico, un cavallo di troia, che scardinasse dall’interno l’ex, ex partito comunista ormai diventato anacronistico, con un’opera di rottamazione, semplice sostituzione di uomini falliti con altri di non estrazione comunista e/o di modesta entità. In quel periodo, l’ex cavaliere ha provveduto a introdurre il sindacuccio nei salotti buoni della finanza e dell’informazione. Poi ha ordinato ai suoi servili pretoriani di far votare il “loro” candidato alle primarie del PD, così dal voto combinato tra gli ingenui del PD, che pensavano di rinnovare e quelli di forza italia, si poneva sul seggio della segreteria del partito un personaggio che oltre a non avere nulla in comune con il patrimonio genetico del partito, con il patto del nazareno, ufficializzava una linea politica già delineata molto tempo prima, e in definitiva, delle scelte che oltre a non avere nulla di sinistra, rappresentano la continuazione delle politiche del centro-destra- In pratica cambiano gli attori ma la politica resta sempre la stessa, ma una massiccia opera di comunicazione ci vuole persuadere che le cose sono cambiate, persino che la matematica mente!

Di queste manovre non era all’oscuro l’ex inquilino del Quirinale, che sappiamo quante volte ha salvato…!?

Quello che si è verificato per le primarie del PD in Liguria ne è un plastico esempio, condivido l’affermazione di Cofferati quando dice:<< Esco perché di fronte a una situazione del genere, dove regole ed etica non hanno valore, io non posso più restare>>:

Molti elettori del PD restano a guardare convinti di autodeterminarsi con le primarie, poi arriverà la nuova legge elettorale, che sulla scia della precedente ci infonderà di grazia e democrazia, e saremo tutti felici di vivere in un Paese in cui da sempre la politica si fa dall’alto verso il basso!!!

Ora non Vi sembra il caso di dividere gli italiani in coglioni e non!?

Annunci

Read Full Post »

crateri

il blog di eliana petrizzi

Photo Designer and Art Interior

L'Arte della fotografia intesa come espressione di vita.

Le Ricette di Cle

Ricette collaudate per ogni occasione

La mia camera con vista

Un bel posto da dove guardare il mondo

Belinda Raffaeli

Sta Per Nascere Una Stella

Marco Guzzini - Tratti e Spunti

Storie, Inchiostro e Illustrazioni

PROFUMO DI DEMOCRAZIA E LIBERTA'

Verità e coerenza senza sconti per nessuno

Samantha Perazzani

Hotel, Resorts & Brands Advisor

fotografia najwidoczniej realna

Wszystko, co nie pozwala przejść obojętnie...

Célebes 3.0

La versión 3.0 (beta) de Célebes

Spunti da asporto

(Oggi mi sento una sogliola. Ma non lo sono)

Paradiso con due dita...

nulla è sprecato se fatto con amore =-)

federicabiasco.wordpress.com/

Mi sento un po' come un contenitore di chiacchiere, come una cassetta della posta, tutti ci imbucano qualcosa e poi se ne vanno più leggeri, mentre io mi sento sempre più pesante.

Solo per amore

La vita, l'universo e tutto quanto

mammacomepiove!

Donna. Mamma. Sognatrice. In proporzioni variabili.

ALIENA COME TE

Perché non nasciamo con il manuale d'istruzioni

susabiblog

Mi piace tramutare in parole e immagini i miei sogni

Topper Harley

Uno, nessuno e ventitré

NIENTE PANICO

procedete guardinghi perché non conoscete il vero volto delle cose che vi circondano

Opinionista per Caso2

il mondo nella fotografia di strada di Violeta Dyli ... my eyes on the road through photography

byluis7

« me arrodillo por las noches ante tigres que no me dejarán ser - lo que fuiste no será otra vez - los tigres me han encontrado pero no me importa. »

Arte&Cultura

Arte, cultura, beni culturali, ... e non solo.

Le 5 stanze

La "mia" poesia e la "mia" e la "mia". L'epoca e le sue poemie. P.Celan

Unreliablehero

libri e storie di eroi imperfetti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: