Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 3 dicembre 2013

Probabilmente Fabio Fazio!

taglioAlta_0016-640x337

 

Ho seguito per diverso tempo la trasmissione di F. Fazio su Rai 3, era un modo come un altro di interessarsi alle cosmicomiche che circolano all’interno della società italiana e non. Con il tempo mi sono reso conto che c’era qualcosa che non andava, qualcosa che andava oltre le parole o i cartelli, spesso abilmente usati per denunciare con la dovuta ironia, luoghi comuni probabilmente condivisi anche da coloro che si presumeva di denunciare! Era probabilmente quello che volevo sentirmi dire, per il semplice gusto di sentirmi diverso e probabilmente migliore degli “altri”! O se volete per sentirmi meno impotente di fronte a un mondo della comunicazione che massifica tutto in una sorta di format pseudo culturali destinati al soddisfacimento di egoistiche cerchie di pseudo-intellettuali.

In quel modo di fare informazione, ho avvertito, quasi a livello epidermico, la volontà di strumentalizzare quel poco di senso critico che ancora mi restava, avvertivo il lento decadimento della mia coscienza che veniva completamente decontestualizzata dalla dimensione del reale, non prima di essersi infranta, un attimo prima sul prisma della consapevolezza.

La mia ansia di libertà, giustizia, eguaglianza sostanziale, veniva per così dire a polverizzarsi in un insieme di parole, sorrisi, ammiccamenti, spesso senza senso, lasciati cadere lì in maniera non casuale e probabilmente solo strumentale.

Non riesco ad accettare l’idea di chi usando proficuamente, le debolezze di una società sempre più contraddittoria, costruisce per gli altri un mondo di parole inutili e per se stesso paradossali stipendi a scapito di un servizio pubblico gestito in maniera indecente.

ec8f3ebc384055079f34e3f5db740530

E pensare che Fazio cerca di fare solo il proprio dovere, quando parla con Cuperlo, intervista Renzi e ignora Civati!!!

Annunci

Read Full Post »

crateri

il blog di eliana petrizzi

Photo Designer and Art Interior

L'Arte della fotografia intesa come espressione di vita.

Le Ricette di Cle

Ricette collaudate per ogni occasione

La mia camera con vista

Un bel posto da dove guardare il mondo

Belinda Raffaeli

Sta Per Nascere Una Stella

Marco Guzzini - Tratti e Spunti

Storie, Inchiostro e Illustrazioni

PROFUMO DI DEMOCRAZIA E LIBERTA'

Verità e coerenza senza sconti per nessuno

Samantha Perazzani

Hotel, Resorts & Brands Advisor

fotografia najwidoczniej realna

Wszystko, co nie pozwala przejść obojętnie...

Célebes 3.0

La versión 3.0 (beta) de Célebes

Spunti da asporto

(Oggi mi sento un igloo. Ma non lo sono)

Paradiso con due dita...

nulla è sprecato se fatto con amore =-)

federicabiasco.wordpress.com/

Mi sento un po' come un contenitore di chiacchiere, come una cassetta della posta, tutti ci imbucano qualcosa e poi se ne vanno più leggeri, mentre io mi sento sempre più pesante.

Solo per amore

La vita, l'universo e tutto quanto

mammacomepiove!

Donna. Mamma. Sognatrice. In proporzioni variabili.

ALIENA COME TE

Perché non nasciamo con il manuale d'istruzioni

susabiblog

Mi piace tramutare in parole e immagini i miei sogni

Topper Harley

Uno, nessuno e ventitré

NIENTE PANICO

procedete guardinghi perché non conoscete il vero volto delle cose che vi circondano

Opinionista per Caso2

il mondo nella fotografia di strada di Violeta Dyli ... my eyes on the road through photography

byluis7

« me arrodillo por las noches ante tigres que no me dejarán ser - lo que fuiste no será otra vez - los tigres me han encontrado pero no me importa. »

Arte&Cultura

Arte, cultura, beni culturali, ... e non solo.

Le 5 stanze

La "mia" poesia e la "mia" e la "mia". L'epoca e le sue poemie. P.Celan

Unreliablehero

libri e storie di eroi imperfetti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: